Previsioni dei pollini

Il grafico con la concentrazione pollinica per tutta la Svizzera, le previsioni dettagliate per ogni stazione di misurazione e il testo concernono il giorno in questione e quelli successivi. Alla voce «Buono a sapersi» sono fornite informazioni supplementari utili e interessanti.

Concentrazione pollinica totale per sabato 25.06.2022

Seleziona la data

Previsioni polliniche Svizzera
nessuno
debole
medio
forte
molto forte
La concentrazione pollinica totale considera le previsioni di tutte le specie di polline attualmente presenti. Il valore per stazione si riferisce al polline al momento più frequente.

Previsione pollinica dettagliata di
sabato, 25.06.2022

Seleziona la data

Tipi di polline

Graminacee

Basilea
forte
Berna
forte
Buchs SG
forte
Davos
forte
Genève
forte
La Chaux-de-Fonds
forte
Lausanne
forte
Locarno
medio
Lugano
medio
Lucerna
forte
Münsterlingen
forte
Neuchâtel
forte
Visp
forte
Zurigo
forte

Stazioni

Basilea

Nocciolo
nessuno
Ontano
nessuno
Frassino
nessuno
Betulla
nessuno
Carpino
nessuno
Platano
nessuno
Faggio
nessuno
Quercia
nessuno
Graminacee
forte
Castagno
debole
Acetosa
debole
Piantaggine
medio
Assenzio
nessuno
Ambrosia
nessuno

Previsione da sabato, 25 giugno 2022 a martedì, 28 giugno 2022

Sebbene in pianura il picco della stagione delle graminacee sia terminato, le concentrazioni di polline rimarranno da moderate a forti nei prossimi giorni, sia a nord che a sud delle Alpi. Il castagno è in fiore in Ticino, in assenza di precipitazioni le concentrazioni dei suoi pollini saranno forti. A nord delle Alpi in prossimità dei castagneti delle concentrazioni deboli o moderate sono possibili. I prossimi giorni saranno caratterizzati da rovesci o temporali, isolati sabato e domenica, più diffusi lunedì e martedì. Queste precipitazioni ridurranno temporaneamente le concentrazioni di tutti i pollini, in particolare nella tarda serata, come anche più generalmente in montagna.

Buono a sapersi

Alla fine di giugno, il picco massimo di concentrazioni di polline di graminacee è ormai passato. Fino a metà luglio, sull'Altopiano, grandi quantità di polline di graminacee possono ancora essere presenti nell'aria, ma non tanto quanto in maggio o inizio giugno. In Ticino, le concentrazioni di polline di graminacee non arrivano che a valori medi. Nelle Alpi la fioritura è più tardiva: i valori massimi di concentrazioni di polline di graminacee sono raggiunti in luglio. Durante le vostre vacanze d'estate, siate vigilanti soprattutto durante le escursioni in montagna.