Previsione dei pollini

Concentrazione pollinica totale per giovedì 27.07.2017

 
molto forte
 
forte
 
medio
 
debole
 
nessuno

 

Previsione da mercoledì 26 luglio

La stagione delle graminacea continua. In pianura le concentrazioni di questo polline sono attualmente deboli. Attenzione tuttavia: localmente in montagna e nelle vicinanze dei prati che devono ancora essere falciati i valori possono ancora essere elevati. Accanto a questo polline troviamo anche quello di piantaggine, acetosa e ortica, ma in quantità deboli. La fioritura dell'artemisia è un poco ritardata, probabilmente a causa del periodo siccitoso. Numerose specie di artemisia sono presenti nell'alto Vallese, dove questo polline può raggiungere valori elevati. Nell'aria si trovano attualmente grosse quantità di spore di muffe, in particolare Cladosporium e Alternaria, che sono considerate come allergeniche. Per concludere la fioritura dell'ambrosia, forte allergene, potrebbe iniziare la settimana prossima nella regione del lago Lemano.

Prossima previsione mercoledì 2 agosto

Buono a sapersi...

Verso la fine dell'estate il raffreddore da fieno proviene essenzialmente dal polline della famiglia delle asteracee. L'artemisia, che è diffusa soprattutto in Vallese, ne fa parte. Le persone che sono allergiche al polline di artemisia dovrebbero evitare di avvicinarsi ad altri fiori che fanno parte di questa famiglia, come girasoli e solidago (verga d'oro) poiché questi, fiori utilizzati come bouquet all'interno delle abitazioni, rilasciano molto polline.

Publicità