Previsione dei pollini

Concentrazione pollinica totale per venerdì 14.05.2021

 
molto forte
 
forte
 
medio
 
debole
 
nessuno

 

Previsione da venerdì, 14 maggio 2021 a lunedì, 17 maggio 2021

La regione alpina è interessata per diversi giorni da una corrente da ovest. A nord delle Alpi le temperature risultano basse per la stagione, mentre le precipitazioni saranno presenti quotidianamente. Di conseguenza le concentrazioni di polline resteranno deboli per tutti i tipi di pollini attualmente presenti nell'aria, ossia quelli di frassino, betulla, carpine, platano, quercia, graminacea, acetosa e piantaggine; risulteranno invece moderate nelle zone orientali a causa del tempo più secco. Per contro a sud delle Alpi il tempo dovrebbe risultare più asciutto e mite. Le concentrazioni di polline di graminacee saranno dunque forti, quelle di polline di betulla, platano e quercia moderate. Gli altri tipi di pollini saranno presenti in deboli concentrazioni.

Buono a sapersi

Il polline di colza causa allergia solo ad un numero molto ristretto di soggetti. In prossimità dei campi di colza in fiore, emissioni di sostanze volatili che emanano un odore particolare possono tuttavia irritare gli occhi o le vie respiratorie. Se questo è il vostro caso, sarebbe meglio evitare di passeggiare in prossimità di questi campi fioriti di giallo.

Pubblicità