Previsione dei pollini

Concentrazione pollinica totale per giovedì 13.12.2018

 
molto forte
 
forte
 
medio
 
debole
 
nessuno

 

Finalmente (quasi) giorni senza polline ma spesso un raffreddore?

Tenete tuttavia presente che anche nei mesi invernali possono manifestarsi sintomi che ricordano quelli di un raffreddore, come naso congestionato o che cola, starnuti, occhi arrossati e pruriginosi, che in realtà sono di tutt’altra natura. Potrebbero infatti essere dovuti ad acari della polvere, muffe o altri fattori scatenanti, come mazzi di fiori (p.es. contenenti gerbere o crisantemi) o piante in vaso (p.es. ficus). Trovate maggiori informazioni al proposito alla nostra pagina «Info sulle allergie» o negli opuscoli disponibili nell’aha!shop.

Vi auguriamo una pausa rigenerante prima dell’inizio della stagione pollinica. 
Le misurazioni della concentrazione pollinica hanno luogo durante la stagione vegetativa. MeteoSvizzera inizia i rilevamenti per lo più nel corso del mese di gennaio e li conclude a fine settembre. Nel periodo senza misurazioni, sull’apposita cartina sono indicati valori nulli di concentrazione pollinica. 

 

Attualità

Publicità