Previsione dei pollini

Previsione da mercoledi 24 agosto

La stagione del polline delle graminacee si sta trascinando: le concentrazioni sono solo deboli o moderate sia a Nord che a Sud delle Alpi. Dove l'erba deve ancora essere falciata i campi potrebbero rilasciare una quantità maggiore di polline, soprattutto nelle campagne a media quota. Alcune graminacee ornamentali e le Cannacee fioriscono tardivamente, in agosto e settembre, e possono rappresentare locali focolai di pollini di graminacea. Il polline di piantaggine è ancora presente in concentrazioni deboli, mentre quello di ortica può ancora localmente presentare valori forti. In Vallese le concentrazioni di polline di artemisia sono forti, in Ticino moderate. L'ambrosia è in fiore e le concentrazioni di questo polline possono essere forti nel nostro Cantone e nella regione del Lemano, soprattutto quando i venti soffiano rispettivamente dalla Pianura Padana e dalla vallata del Rodano, dove questa pianta è molto diffusa, verso il nostro Paese.

Prossima previsione mercoledi 31 agosto

Concentrazione pollinica totale per sabato 27.08.2016

 
molto forte
 
forte
 
medio
 
debole
 
nessuno

 

 

Buono a sapersi...

Verso la fine dell'estate il raffreddore da fieno è provocato essenzialmente dai pollini della famiglia delle asteracee. L'artemisia ne fa parte. Le persone che sono allergiche a questo tipo di polline dovrebbero cercare di evitare anche gli altri fiori che fanno parte di questa famiglia, come il girasole e la verga d'oro, in particolar modo se sono presenti in arrangiamenti floreali all'interno delle abitazioni.

 

Attualità